“Lo Stato non garantisce la sicurezza ai cittadini. Io esco con la pistola”: Indagato il giudice Mascolo

loading...

Roma, 28 mar. (askanews) – Il comitato di presidenza del Csm ha avviato la procedura per accertare un’eventuale incompatibilità con il tribunale di Treviso del giudice Angelo Mascolo. Il gip in una intervista a Repubblica aveva detto: “Questo Stato non è più nelle condizioni di garantire la sicurezza dei cittadini. Anzi, semplicemente lo Stato non c’è più. D’ora in poi faccio da me: quando esco di casa mi metto in tasca la pistola”. La pratica è stata affidata alla I commissione del Consiglio superiore della magistratura.°°

fonte http://www.riscattonazionale.it

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...